Serie B: la serata perfetta di MantovAgricoltura


MANTOVAGRICOLTURA 59 -

MILANO BASKET STARS 55

 

Una serata praticamente perfetta quella delle biancorosse che hanno vinto l’ultimo match della regular season contro Milano Basket Stars, la prima del girone, riuscendo anche a ribaltare il risultato d’andata. 

 

Il primo quarto si apre subito con la marcia giusta per le mantovane che dimostrando una buona intesa, soprattutto con le lunghe, e buone soluzioni tattiche riescono a trovare il canestro portandosi su un’iniziale 11 a 2, palloni recuperati e contropiedi permettono a Mantova di trovarsi avanti. Milano, dal canto suo, non ha brillantissime percentuali dal tiro, ma nella seconda metà del primo quarto un paio di bombe fanno riavvicinare le ospiti frenando l’avanzata sangiorgina. Qualche sbavatura alla fine del quarto fa arrivare le rossoblu prima sul -1 con una tripla e allo scadere dei primi dieci minuti vanno a segno anche i due punti del primo vantaggio milanese chiudendo il quarto sul 13 a 14. 

 

La seconda frazione di gioco è ancora positiva per le sangiorgine che con un paio di finalizzazioni da sotto riescono a portarsi nuovamente avanti, grazie ad una lotta asprissima a rimbalzo con tutte e cinque le giocatrici sempre attente alla traiettoria dal tiro. 

Le sangiorgine ingranato la quarta e piazzano un break alle milanesi arrivando al +10 (30-20). La scia rimane positiva per Mantova che continua a giocare con fluidità e tattica mantenendo il divario e stringendo le maglie difensive all’estremo riuscendo così a portarsi in spogliatoio con dieci punti di vantaggio sulle spalle. 

 

Il rientro dalla pausa lunga è un po’ a rilento per Mantova che non riesce a trovare facilmente la via del canestro nei primi minuti. Milano riprende a farsi sotto strappando punti preziosi che le fanno minacciosamente arrivare sul 37 a 35. MantovAgricoltura continua le azioni positive e le intese efficaci riuscendo a trovare il tiro, ma complice un tiro libero e due punti da sotto rossoblu fanno chiudere il quarto in vantaggio a Milano di un punto, 39 a 40.

 

Ultimo quarto non adatto ai deboli di cuori con Mantova che prova il tutto per tutto pressando fortissimo sulle avversarie, ma Milano sembra aver ritrovato la scintilla positiva nelle realizzazioni andando avanti fino al 39 a 46. 

Schwienbacher riesce a sbloccare il punteggio iniziando a suonare la carica delle sue che sfoderano una grinta e un’attitudine da vere guerriere lottando su ogni singolo pallone e credendoci fino infondo. Milano continua imperterrita la sua cavalcata migliorando le statistiche da 3, ma San Giorgio è dura a morire e riesce a rovinare la festa alle milanesi: la tripla di Monica, il canestro in rovesciata di Romagnoli e due punti di Schwienbacher riescono a riportare la situazione in pari. Monica ci mette cuore e coraggio infilando la tripla del vantaggio, tuttavia le milanesi restano lì, addosso e non volendo mettere un punto al match. 

Nel finale, con due punti di vantaggio per le casalinghe e altri due punti guadagnati sempre dalle lunghe, MantovAgricoltura riesce a recuperare nuovamente un pallone e scoppia la festa grande. 

59 a 55 il punteggio che segna il tabellone, una gioia immensa ed emozione fuori dal normale per quella che era vista come una piccola grande impresa: non solo aver vinto, ma aver anche ribaltato il risultato d’andata (il match si chiuse a favore di Milano per 62 a 60). 

 

Una partita vinta meritatamente in cui l’apporto di tutte le giocatrici è stato essenziale, l’unione e la motivazione l’hanno fatta da padrona concedendo la vittoria e la gioia alle mantovane. Sicuramente non c’era modo migliore in cui finire la stagione regolamentare e prepararsi fisicamente e mentalmente ai playoff che vedranno le nostra ragazze sfidarsi contro le avversarie del Fanfulla 2000 Lodi, per le date dei match seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni. 

 

Adesso inizia il bello. Brave ragazze e grazie per le emozioni di questa stagione... ma non siamo ancora stanchi di emozionarci insieme a voi! 

DAJE! 

 

MantovAgricoltura: Monica 13, Ruffo 9, Mattioli, Bernardoni 9, Romagnoli 10, Capucci, Antonelli 4, Zapparoli, Mignocchi, Schwienbacher 14, Petronio. All.re Botticelli Stefano.

 

MB Stars: Pusca 3, Lazareska 10, Comaschi 6, Cagher 2, Di Feo 2, Ruisi 10, De Gianni 10, Vacchelli 6, Baiardo 4, Capucci 2. All.re Fassina Stefano. 

 

Foto Squadre